Lavori di adeguamento e riunificazione di aree esistenti in aree per ospitare i RINOCERONTI all’interno del Bioparco di Roma

committente:

Fondazione Bioparco di Roma

Durata lavori:

Febbraio 2019

progetto:

Descrizione dei lavori:  Opere di restauro e adeguamento delle strutture esistenti su un area di consistente superfice, oltre i 3.000 mq ,capace di accogliere e  ospitare una coppia di Rinoceronti e gruppi di gazzelle.

Previa la demolizione delle strutture esistenti non riutilizzabili, l’intervento ha compreso l’adeguamento ed il completamento delle dorsali impiantistiche, l’esecuzione degli imbocchi in fogna, il restauro degli edifici storici con il contemporaneo adeguamento a stalle adatte all’ospitalità  sia della coppia di rinoceronti che delle gazzelle, l’esecuzione delle suggestioni paesaggistiche nelle aree esterne, le recinzioni adeguate ad animali di grande corporatura.

Durata dei lavori : 12 mesi

Il bioparco di Roma è una struttura storica sita nel parco di Villa Borghese come da mappa

 

All’interno del Bioparco è stata adeguata l’area come da planimetria progettuale sotto stante

Interno delle stalle che ospiteranno i Rinoceronti

I Rinoceronti che verranno ospitati

Vista esterna degli edifici storici che ospiteranno i Rinoceronti

Suggestioni paesaggistiche aree esterne

Alcuni amici incontrati lungo il viaggio, ospiti del Bioparco

COMPLESSO MONUMENTALE DEI MERCATI TRAIANEI

committente:

Comune di Roma Sovraintendenza comunale ai beni culturali

progetto:

Lavori di restauri archeologici nel complesso monumentale dei mercati di Traiano sito in Roma, via IV novembre.

I lavori sono consistiti nel restauro archeologico del percorso museale esterno del “Museo Fori Imperiali” area archeologica dei Mercati di Traiano, consolidamento e completamento funzionale del giardino delle Milizie e restauro delle strutture del convento seicentesco di Santa Caterina da Siena.

EDIFICIO EX SPEDALITA OSPEDALE SPALLANZANI

committente:

Istituto Nazionale Malattie Infettive (I.N.M.I.) "Lazzaro Spallanzani"

progetto:

Lavori di consilidamento e restauro dell’edificio denominato “Ex Spedalita” sito in via Portuense 292, Roma.

I lavori sono consistiti nella realizzazione delle opere di sottofondazione dell’edificio in oggetto mediante l’esecuzione di micropali e travi di collegamento in calcestruzzo armato ed il loro collegamento alle murature esistenti con l’utilizzo della tecnica delle “iniezioni armate”, il restauro strutturale delle volte a crociera con l’utilizzo della tecnica dei “intonaci armati”, il consolidamento dei muri portanti attraverso la tecnica del “Cuci e Scuci”.

EDIFICIO CAFFE’ GRECO

committente:

privato

progetto:

Lavori di restauro dell’edificio del Caffè Greco in via dei Condotti, Roma.

I lavori sono consistiti nel restauro delle facciate del prestigioso edificio sito in via Condotti a Roma, poichè l’intero prospetto è sottoposto a rigidi vincoli di tutela, sono state osservate le prescrizioni del ministero dei beni culturali durante l’intera esecuzione dell’opera.